The news is by your side.

AssOlistica organizza un incontro formativo per la gestione di un’associazione nel settore olistico.

38

Montesilvano. Sabato dalle ore 10,00 alle 18,00, presso l’Hotel D’Atri (Via Calabria 2) si terrà un convegno di presentazione del progetto AssOlistica, in cui verranno illustrate le novità fiscali in tema di associazionismo, al fine di consentire agli iscritti di scegliere la forma giuridica adatta all’attività effettivamente svolta: se associazione sportiva dilettantistica o ente di promozione sociale.

Si tratta di una giornata formativa che analizzerà tutti gli aspetti per poter meglio gestire un’associazione olistica, sotto il profilo giuridico, fiscale, contabile, alla luce della nuova normativa del terzo settore e del registro C.O.N.I., considerando casi concreti. La parte finale, prima del dibattito con i partecipanti, sarà dedicata all’analisi del codice deontologico, ovvero sulla condotta nel modus operandi che deve avere l’operatore olistico: un documento essenziale per una migliore organizzazione dei rapporti tra professionisti e tra questi ultimi ed i propri utenti. La partecipazione, gratuita, è riservata agli operatori olistici e sportivi, dirigenti di associazioni sportive, dilettantistiche e di promozione sociale. Si richiede la prenotazione tramite e mail a [email protected], per info: 3939553377 – 3400625218. Ai partecipanti saranno riconoscimenti 4 crediti formativi. AssOlistica è una associazione di categoria costituita, ai sensi della legge 4/2013, per settore olistico e attesta la qualità e la qualificazione professionale dei servizi resi dai propri iscritti, sia mediante il controllo preventivo del possesso dei requisiti richiesti, sia attraverso la formazione continua obbligatoria (30 ore annue tra e-learning e corsi in aula). Gli iscritti ad AssOlistica disporranno di un proprio numero di iscrizione che dovrà essere evidenziato nei documenti, quali: corrispondenza e fatture, così come prevede la normativa vigente. I registri istituiti sono 4, per: Professionisti, docenti, associazioni e tirocinanti; ai quali si viene iscritti sulla base dei profili e delle competenze in possesso. Una commissione competente, nominata in seno all’associazione, stabilisce quali siano i requisiti per l’iscrizione. Si è ritenuto opportuno istituire il registro tirocinanti, propedeutico a quello dei professionisti, dove vengono iscritti tutti coloro che iniziano oppure hanno iniziato un percorso formativo indispensabile. L’obiettivo prioritario dell’associazione è quello di incentivare l’iscrizione in questo registro, prevedendo ore gratuite di formazione in e-learning, a distanza, affinché gli iscritti si fidelizzino alle rispettive scuole e portino fino alla fine il proprio percorso di formazione iniziato. AssOlistica collabora con un ente bilaterale l’Enbital che rende disponibile l’utilizzo della piattaforma on line con la quale vengono gestiti tutti i corsi che AssOlistica riconosce; alla fine del corso e dopo adeguata verifica, vengono rilasciati gli attestati o diplomi, a seconda dei casi. I discenti che hanno superato l’esame vengono iscritti in apposito registro, dove chiunque in modo trasparente può in qualsiasi momento prendere visione del percorso formativo, del programma, la durata, il luogo di emanazione e i nominativi dei docenti. La trasparenza e la certificazione risultano così un elemento di garanzia sulla preparazione e la professionalità degli operatori olistici appartenenti all’AssOlistica. Gli iscritti ai registri hanno diritto all’adesione gratuita ad un sindacato di categoria, necessità evidente, alla copertura assicurativa e la possibilità di usufruire di convenzioni con consulenti, quali commercialisti, avvocati ed altri professionisti, per l’assistenza e lo svolgimento della propria attività.

Articoli più letti

Ultimi articoli