The news is by your side.

Assaltano pompa benzina, malviventi costretti ad abbandonare la cassa per l’arrivo dei carabinieri

7

Martinsicuro. La banda che distrugge le colonnine self dei distributori di benzina è tornata in azione nelle prime ore di stamani, verso le 4.30, lungo la statale Adriatica, a Villa Rosa di Martinsicuro (Teramo). Prima ha rubato un furgone per caricare la refurtiva, poi una ruspa per sradicare la cassaforte ‘annegata’ nel cemento di un distributore dell’Eni, ma non è riuscita nell’impresa per l’intervento dei
carabinieri della stazione di Martinsicuro, messi in movimento dal sistema di allarme.

La banda è fuggita abbandonando cassaforte e furgone. Indagini sono in corso attraverso anche le riprese dell’impianto di videosorveglianza della stazione di servizio.

Articoli più letti

Ultimi articoli