The news is by your side.

“Art-bonus” patto cittadini-Comune, ‘chi investirà nella cultura pagherà meno tasse’

4

Giulianova. Valorizzare la cultura attraverso la collaborazione pubblico-privato. E’ questo l’obiettivo di “Art-bonus”, voluto fortemente dal sindaco Francesco Mastromauro e deliberato dalla Giunta. “In sostanza – spiega il sindaco – verrà data la possibilità a coloro che hanno manifestato la volontà di contribuire economicamente alla realizzazione di progetti culturali organizzati dal Comune di avere un vantaggio fiscale, consistente in un credito d’imposta pari al 65% dell’importo donato. sindaco Guiolianova mastromauroQuindi  l’impresa o il professionista che investirà nella cultura pagherà meno tasse. “Art bonus”è, se vogliamo, un patto cittadini-Comune nel nome dello sviluppo culturale del nostro territorio. Una iniziativa che ho voluto avendo ricevuto segnali di disponibilità da parte di alcuni imprenditori e professionisti sia locali che di fuori regione e resa possibile dalle importanti novità in materia di erogazioni liberali applicate ai beni culturali recentemente introdotte dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo”. I versamenti potranno essere effettuati mediante bonifico bancario, indicando nella casuale “Donazione a favore dei Progetti culturali del Comune di Giulianova”, all’IBAN Tesoreria IT29W06060 76910 CC02200009246 presso la Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo, filiale di Giulianova Paese.

Articoli più letti

Ultimi articoli