The news is by your side.

Arrivano gli alpini del IX reggimento per cercare i dispersi, con loro anche il marsicano Fracassi

100

Massa d’Albe. Sono arrivati da poco gli alpini del IX reggimento nel centro logistico di Forme di Massa d’Albe da dove partono le ricerche dei quattro dispersi sul Monte Velino. La squadra specializzata in sci alpinismo sarà da supporto alle altre forze speciali presenti già a Forme nelle ricerche di Tonino Durante 60 anni,  Valeria Mella e il fidanzato Gianmarco Degni, 26enni, e Gian Mauro Frabotta di 33 anni.

Con la squadra degli alpini anche Fabrizio Fracassi, marsicano, già impegnato in altre importanti imprese. L’alpino di Trasacco, insieme ai colleghi, è arrivato da qualche ora a Forme e si sta raccordando con le squadre del Soccorso alpino della Guardia di Finanza e il personale del Soccorso Alpino regionale nella la ricerca dei quattro dispersi sul Velino.

I soccorritori erano partiti questa mattina all’alba per raggiungere nuovamente la zona di Valle Majelama dove ieri sera si erano fermati a causa del maltempo e delle raffiche di vento oltre 100 chilometri orari. A causa del maltempo l’elicottero grazie al quale è stata individuata la cella di un telefono dei dispersi è dovuto tornare indietro. Alle 18 ci sarà il tavolo tecnico che deciderà le prossime mosse volte a risalire in quota per continuare le ricerche.

Nel frattempo sono arrivate anche altre squadre dei vigili del fuoco dal centro Italia che hanno portato mezzi speciali per poter raggiungere quota 1.800 metri dove si troverebbe la valanga oltre la quale i soccorritori non sono andati.

LEGGI ANCHE

Agganciato segnale nella zona della valanga, le unità cinofile alla ricerca dei dispersi sul Velino

 

Dispersi sul Velino, area monitorata con elicottero. Individuate tracce di valanghe in quota (video)

 

Dispersi Velino, si cerca lungo il percorso per Colle del Bicchero nella Valle Majellama

Articoli più letti

Ultimi articoli