The news is by your side.

Area archeologica di Alba Fucens, lettera di una turista: patrimonio mondiale abbandonato

165

Massa d’Albe. “Un patrimonio mondiale, bellissimo, ai livelli di Pompei, ma abbandonato a se stesso”. E’ la rammaricata protesta di una turista di Roma arrivata proprio per ammirare le bellezze dell’Area archeologica che il mondo invidia alla Marsica.

“Purtroppo”, racconta la turista, “in tutto il sito e il borgo non sono  presenti targhe o tabelle descrittive. Ero con mio marito e i miei bambini ma non c’era un bagno, un centro visite, delle guide che ci fornissero informazioni storiche e logistiche.  Eravamo arrivati appositamente da Roma ma siamo rimasti delusi. La Chiesa era chiusa, non ci sono indicazioni di orari. E’ un  sito archeologico splendido”, conclude la turista, “ma abbandonato, non protetto, in balia dei vandali perché può  entrare chiunque e fare ciò che vuole. Un vero peccato per un patrimonio  internazionale di questa portata”.

Articoli più letti

Ultimi articoli