The news is by your side.

Aperto un crowdfunding online per la realizzazione del pupo italico di Poppedio Silone

39

Sulmona. Girolamo Botta, originario di Palermo ma che ormai vive nel capoluogo della valle peligna, ha realizzato il primo modello di un pupo italico, con tanto di chimera raffigurata sullo scudo, raffigurante Quinto Poppedio Silone, il celebre condottiero Marso che guidò la guerra sociale contro la Roma repubblicana del 91 a.C.

L’intenzione di Girolamo Botta, detto Mimmo, è di far conoscere attraverso i pupi (patrimonio immateriale dell’Unesco) la storia dei luoghi e della nascita del nome Italia, avvenuto nel 91 a.c. sul territorio della nostra penisola centro meridionale. Tutto questo avverrà attraverso la realizzazione di queste bellissime marionette, che poi serviranno per portare in scena uno spettacolo, che Mimmo sta ideando per un pubblico fatto sia di adulti che di bambini.

Il progetto è impegnativo e pertanto l’artista di Sulmona ha deciso di aprire una raccolta fondi online (raggiungibile cliccando a questo indirizzo) utile a raggiungere l’obiettivo di 2.000 euro, cifra necessaria per la produzione dei pupi italici. Ci auguriamo che Mimmo arrivi presto all’obiettivo e che i suoi pupi entrino a far parte del patrimonio culturale e artistico della nostra regione, affinché la storia abruzzese continui a vivere e a far sognare, sia grandi che piccini.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli