The news is by your side.

Anziano vola dal quarto piano dell’ospedale di Pescina dove era ricoverato e muore

12

Pescina. È volato dalla rampa nella tromba delle scale dell’ospedale di pescina. Probabilmente dalla quarto piano. Si tratta di un 83enne originario di Aielli che era ricoverato nella struttura sanitaria. L’uomo, Vinicio D’Alessandro, era un professionista residente a Roma ma che era rimasto legato alla Marsica e aveva un’abitazione a Collarmele dove trascorreva alcuni periodi di vacanza. L’incidente è avvenuto intorno all’ora di pranzo dopo che l’uomo aveva ricevuto la visita di un figlio nel reparto hospice della struttura sanitaria. Dopo che il familiare è andato via sarebbe accaduta la tragedia su cui sono in Corso indagini della procura di Avezzano. Non è chiaro come sia avvenuta la caduta, ma non si esclude neanche un gesto volontario. Per ora non ci sono certezze se non quella che non sono state coinvolte altre persone. L’anziano quindi, si trovava da solo al momento della caduta dalla tromba delle scale. Inutili i soccorsi dei sanitari dell’ospedale. Per l’uomo non c’era più niente da fare. La salma è stata riconsegnata alla famiglia per i funerali.

Articoli più letti

Ultimi articoli