The news is by your side.

Antonio Castricone e il sindaco di Francavilla al Mare sull’importanza della ciclabile

10
Francavilla al Mare. Il deputato uscente Antonio Castricone e Antonio Luciani, sindaco di Francavilla al Mare, sull’importanza della ciclopedonale sul lungomare cittadino: “Un tratto inserito nei complessivi ottocento chilometri della Ciclovia Adriatica”. Occasione per incontrare i cittadini, la mattinata di oggi a Francavilla al Mare del deputato uscente del Pd Antonio Castricone e Antonio Luciani, sindaco della cittadina, nonché momento per analizzare l’importanza della nuova ciclopedonale. L’opera, realizzata fra il 2016 e il 2017 è infatti inserita nei ben 820 chilometri della Ciclovia Adriatica che prevede un collegamento continuo da Lignano Sabbiadoro (Ud) al Gargano, nonché tratto importante della futura ciclabile che percorrerà tutta la costa abruzzese.
La Ciclovia Adriatica è uno dei dieci itinerari della rete nazionale delle ciclovie turistiche, come previsto dalla legge di stabilità 2016 e dalla legge di bilancio 2017. Di questo e dei temi elettorali hanno parlato oggi Antonio Castricone e Antonio Luciani, incontrando i cittadini a Francavilla. “Una bella passeggiata insieme ad una persona che quando c’è stato bisogno di un referente in Parlamento si è sempre fatta trovare, pronta a battersi per il territorio” così il sindaco di Francavilla al Mare. “Un percorso bellissimo, questo della ciclopedonale, frutto del lavoro del sindaco” ribatte Antonio Castricone.
“Noi siamo così, al di là dei social, seppur importanti. Riteniamo fondamentale incontrare le persone, guardarle negli occhi e stringerci la mano” commentano il deputato e il sindaco. “I numeri sul cicloturismo, poi, sono importanti – aggiungono Antonio Castricone e Antonio Luciani -. In Europa genera addirittura un indotto economico di 44 miliardi, con 2 milioni di viaggi e 20 milioni di pernottamenti, secondo le rilevazioni dell’Enit. Senza dimenticare l’approvazione, nello scorso dicembre, della prima legge quadro sulla mobilità ciclistica, un momento importatissimo. Un legge che, come recita già nel suo primo articolo, ha l’obiettivo di promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane sia per le attività turistiche e ricreative”.

Articoli più letti

Ultimi articoli