The news is by your side.

Antico borgo gremito per Gironi Divini, oggi grande chiusura della tre giorni col Torneo del vino e Dj set

6

Tagliacozzo. Il centro storico e le vie dell’antico borgo di Tagliacozzo gremite ancora dalla folla nella penultima serata di Gironi divini. L’evento ispirato a Dante Alighieri e alla Battaglia di Tagliacozzo citata nella Divina Commedia si prepara alla grande giornata di chiusura. La prima e la seconda serata della manifestazione hanno visto le strade che portano al Palazzo Ducale riempirsi di visitatori e appassionati del vino. Nelle postazioni allestite lungo il percorso sono stati degustati ben 130 vini provenienti da 25 cantine rigorosamente abruzzesi. Un vero record di varietà e qualità.

Tutto made in Abruzzo anche per il settore food con salumi nostrani di Antiche eccellenze del gusto, le prelibatezze di Verde Sapore, Spoon Food con l’innovativo cucchiaino di pane fatto di grani antichi d’Abruzzo come solina, e poi sua maestà il tartufo fresco di Orlandi tartufi. E poi angoli dolci con tante prelibatezze abruzzesi da accompagnare con un vino dolce e intenso. Oltre alla sfilata di abiti d’epoca medioevali, alle mostre allestite nell’ambito di #Contemporanea, in collaborazione con l’amministrazione comunale, e agli scorci dei palazzi storici di Tagliacozzo aperti per l’occasione, ad attrarre i visitatori è stato soprattutto il Torneo del vino, giunto alla V edizione.

Il contest enologico che ha eletto il miglior Cerasuolo e il miglior Bianco d’Abruzzo oggi sarà dedicato al Montepulciano. Una popolare alla cieca degusterà gli 8 vini finalisti, selezionati da una giuria tecnica sui 130 partecipanti, e decreterà il vincitore. L’appuntamento è per oggi, sabato 19 luglio dalle 19.30 con l’apertura degli spazi degustativi e alle 22.30, a Palazzo Ducale, con il torneo del vino, per chiudere con la tradizionale serata di Dj set di Fragile. Per informazioni 335-7533346 oppure 345-2366116.

Articoli più letti

Ultimi articoli