The news is by your side.

Angelo Di Paolo rassegna le dimissioni ed è pronto a salire sul camion di D’Alfonso

2

angelo-di-paoloL’Aquila. C’è voluto un pò di tempo ma alla fine Angelo di Paolo, assessore ai lavori pubblici e ai servizi idrici della giunta guidata da Gianni Chiodi ha rassegnato le sue dimissioni, non certo per dire addio alla politica ma per tentare di non mollare la poltrona. E’ pronto a salire sul camion di Luciano D’Alfonso e a sposare tutti gli slogan di cambiamento del Pd che da mesi ormai predica il cambio di passo, di politica e di volti perché l’Abruzzo merita di più! Cambiare tutto, per offrire agli abruzzesi una regione veloce, come veloce è stato il passaggio da una forza politica all’altra dell’ex assessore Di Paolo che sfidando anche i numerosi pareri contrari all’interno del centrosinistra è riuscito ad ottenere la promessa di un posto nelle liste di D’Alfonso. Stefania Pezzopane era stata perentoria in più occasioni come pure Sel e molti altri esponenti di spicco della coalizione, contrari, almeno nelle intenzioni, a questo tipo di passaggi. A sostenere la candidatura di Angelo Di Paolo certamente ci sarà il figlio Antonio, sindaco di Canistro e Benedetto di Censo, sindaco di Aielli. Cosa farà il sindaco di Tagliacozzo Maurizio di Marco Testa, coordinatore cittadino del NcD, sono in molti a chiederselo. (g.r.)

Articoli più letti

Ultimi articoli