The news is by your side.

Altro pacco di droga restituito dal mare, carabinieri in pattuglia sui bagnasciuga per evitare saccheggi

10

Roseto. Un altro pacco contenente droga è stato restituito dal mare in burrasca di questi giorni. Ieri pomeriggio un grosso involucro, di circa 40 chili contenente marijuana, è approdato anche sulla spiaggia della Riserva del Borsacchio, tra Cologna e Roseto. Il pacco è stato notato dai bagnanti e segnalato ai carabinieri di Giulianova già di pattuglia sulla battigia in previsione di nuovi arrivi e di eventuali saccheggi. Sale così a 240 chili il carico di droga perso dai trafficanti di stupefacenti provenienti dalle coste albanesi. Come riporta Il Centro «C’è una rotta balcanica che approda sulle coste abruzzesi e adriatiche in genere», conferma il capitano Domenico Calore, comandante della compagnia di Giulianova da mesi al lavoro su questo filone. Oltre allo sbarco diretto, raccontano gli investigatori, c’è un’altra tecnica per far arrivare la droga sulle coste adriatiche: ovvero stabilendo punti gps, i trafficanti abbandonano in mare le balle di marijuana.

Non è escluso che altri pacchi di droga possano approdare sulle nostre spiagge nei prossimi giorni. Per questo i carabinieri continuano a pattugliare i bagnasciuga per evitare saccheggi.

Articoli più letti

Ultimi articoli