The news is by your side.

Anche l’Enel è pronta per l’Adunata Alpini. Luce 24 ore e personale dedicato all’evento

12

L’Aquila. Una task force tecnica dedicata, presidio rafforzato e trentatre forniture straordinarie per una richiesta di potenza totale di 1.690 kW, così Enel si prepara a dare energia all’Adunata nazionale degli Alpini che si svolgerà a l’Aquila dal 15 al 17 maggio. Le forniture tempora37-enel-big-beta-2nee saranno al servizio sia dell’area urbana, dove sono previsti, oltre al palco e alla cittadella militare, stand e attività ludiche, che delle zone periferiche per le aree ricettive attrezzate per campeggio e tende. “Oltre ad assicurare il consueto servizio di pronto intervento, 24 ore su 24, Enel” fa sapere l’azienda in una nota dell’ufficio stampa “metterà a disposizione personale dedicato per tutta la durata dell’evento e sarà in costante contatto con il Comune per conoscere in tempo reale eventuali esigenze che riguardino le forniture energetiche di tutte le attività legate allo svolgimento dell’Adunata e alle aree ricettive. Il presidio del Centro Operativo Enel dell’Aquila” si legge infine nella nota “garantirà come sempre il monitoraggio continuo del servizio elettrico e la possibilità di gestire a distanza la rete, mentre per gli intervenni manuali le squadre di reperibili saranno pronte a entrare in azione”.

Articoli più letti

Ultimi articoli