The news is by your side.

All’Emiciclo cena di beneficenza in favore della Caritas di Coppito, Ricciotti: risposta della città stroaordinaria

35

L’Aquila. Si e’ svolta ieri sera all’interno del colonnato di Palazzo dell’Emiciclo, sede del Consiglio regionale d’Abruzzo, la cena di beneficenza in favore della Caritas parrocchiale di Coppito. La cena, ideata dallo chef stellato William Zonfa, ha messo insieme le eccellenze culinaria del territorio per un progetto sociale. Una grande squadra che ha lavorato per la solidariera’. Hanno partecipato con i loro piatti gli chef stellati: Marcello Spadone (La Bandiera), Nicola Fossaceca (Al Metro’), Davide Pezzuto (D.one), Arcangelo Tinari (Villa Maiella), Nico Romito (Reale) e William Zonfa (Magione Papale). Gli artigiani che hanno fornito i loro prodotti sono stati: Gregorio Rotolo, Mauro De Paulis, Fratelli Nurzia, Le vie dello Zafferano e lo Chalet della Villa. Le aziende vitivinicole Torre dei Beati, Zaccagnini, Cataldi Madonna, Tenuta I Fauri, Feudo Antico. Il Consiglio regionale ha messo a disposizione il palazzo dell’Emiciclo e il suo personale, l’AIS – associazione italiana sommelier- delegazione Marsica e L’Aquila ha messo a disposizione i propri sommelier. Gli studenti dell’Istituto alberghiero si sono occupati del servizio ai tavoli. Aquilav, Steant e Marcantonio si sono occupati della logistica e del attrezzature. Tutti hanno dato il proprio contributo a titolo gratuito. Infine l’Ance, associazione nazionale costruttori edili della provincia dell’Aquila, ha contribuito con una donazione economica.

Il ricavato della cena sara’ utilizzato dalla Caritas parrocchiale di Coppito per aiutare le famiglie bisognose. “Sono commossa della sensibilità dimostrata dagli aquilani e ringrazio profondamente William Zonfa per aver dato vita a un’iniziativa di alto livello che ha unito la professionalità e la solidarieta’”, ha detto Tilde Ricciotti, responsabile della Caritas parrocchiale di Coppito. “Alla prima chiamata ho ricevuto la disponibilità di tutti a collaborare. La risposta della città e’ stata straordinaria e ha creato un’atmosfera da cena di gala viennese”, ha detto William Zonfa. “L’Emiciclo aperto al pubblico e alla beneficenza e’ il modo migliore per l’utilizzo di questo luogo storico restituito agli abruzzesi”, ha detto Giuseppe Di Pangrazio, presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo.

Articoli più letti

Ultimi articoli