The news is by your side.

Al via il processo di riforma del Catasto in Abruzzo, a breve saranno costituite le commissioni

14

L’Aquila. Il decreto legislativo del dicembre del 2014 ha dato ufficialmente il via al processo di riforma del Catasto, ridefinendone la composizione, le attribuzioni ed il funzionamento delle Commissioni Censuarie locali. catastoIn attuazione di tale decreto, il direttore regionale dell’Abruzzo dell’Agenzia delle Entrate, Federico Monaco, ha avviato l’iter procedurale per la costituzione delle Commissioni, inviando una nota ai Prefetti, ai Presidenti dei Tribunali, all’ANCI e alle strutture provinciali dell’Agenzia che presenteranno, entro 60 giorni, le rispettive candidature. I candidati individuati saranno poi comunicati al Presidente del Tribunale civile e penale che, nei successivi 30 giorni, sceglierà i componenti effettivi e supplenti delle Commissioni, i quali saranno nominati con provvedimento del direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate. Le nuove Commissioni Censuarie locali, articolate in tre sezioni specialistiche, rivestiranno un ruolo centrale nell’articolato processo di riorganizzazione del Catasto.

Articoli più letti

Ultimi articoli