The news is by your side.

Al via domani a Sulmona il congresso nazionale dedicato all’inquinamento della catena alimentare

12

imagesSulmona. Sono 500 i professionisti, in rappresentanza di 16 Ordini Professionali, che parteciperanno al primo congresso medico nazionale Città di Sulmona in programma domani e sabato al teatro Caniglia. Al centro della due giorni “Inquinamento della catena alimentare – professione, ambiente, salute, sviluppo”. Al riguardo, è arrivato questa mattina al presidente del consiglio comunale di Sulmona Franco Casciani, il messaggio del ministro alla Salute Beatrice Lorenzin che era stata invitata a partecipare all’evento. “Purtroppo concomitanti impegni istituzionali non mi consentono” scrive la Lorenzin “ di essere presente all’evento, ma l’occasione rappresenta una valida opportunità per sottolineare l’importanza -per la nostra salute- della sicurezza alimentare intesa sia come necessità di un’analisi scrupolosa sugli alimenti , che come tutela degli ambienti alla base del sostentamento alimentare. I servizi veterinari” riprende il Ministro “e quelli di igiene degli alimenti e della nutrizione, oltre che i Nas, svolgono, al riguardo, un’intensa attività di verifica, fornendo dati significativi, frutto dell’impegno profuso e della qualità dei controlli effettuati. La tutela della salute di tutti coloro che vivono nel nostro Paese, intesa come completo benessere fisico, psichico e sociale è da sempre una priorità dell’istituzione che rappresento e passa, senza alcun dubbio, la disponibilità di cibi sani e sicuri. Sono certa che il congresso costituirà un’occasione proficua per discutere questo tema così importante per l’Italia, da sempre conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la varietà, la qualità e la sicurezza dei nostri prodotti”. Il congresso prende il via domani alle 8.30. L’evento è stato ideato in collaborazione tra il Comune di Sulmona, l’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di L’Aquila con la sponsorizzazione dalla FNOMCeO (Federazione Nazionale Ordini Medici Chirurghi ed Odontoiatri) in particolare del presidente il senatore Amedeo Bianco, e la Alba Auxilia, provider Ecm, per la parte organizzativa e di tutoraggio.

Articoli più letti

Ultimi articoli