The news is by your side.

Al via Arte in Prospettiva la collettiva a cura dell’Associazione Culturale Lejo, all’Aurum di Pescara dall’1 al 10 settembre

5

Pescara. Il primo settembre, alle 18, nella Sala d’Annunzio dell’Aurum di Pescara, verrà inaugurata la mostra “Arte in prospettiva 2“. La mostra, organizzata dall’Associazione Culturale Lejo, è stata patrocinata dal Comune di Pescara dalla Regione Abruzzo, dal Consiglio Regionale, dalla Provincia di Pescara, dalla Fondazione PescarAbruzzo, dal Comune di Abbateggio. Saranno rappresentate tutte le principali arti visive (pittura, scultura, fotografia, ceramica e arte digitale), con la partecipazione di 56 artisti, tra i principali esponenti dell’arte abruzzese. Ospite d’onore sarà il noto artista abruzzese Pino Procopio.

“Pescara apre le sue braccia ad una mostra capace di proporre letture diverse e disincantate della realtà – così l’assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo- Siamo felici di essere crocevia di eventi culturali che rispondono alla fame di iniziative e opportunità di confronto con il mondo dell’arte e di tutte le sue espressioni. L’Assessorato risponde entusiasta all’invito di fare da vetrina a tanti talenti, storie artistiche diversi e interessanti, pieni di fantasia, con l’auspicio di offrire un’occasione di intrattenimento di qualità e anche di aggiungere una tapa tale cammino una tappa importante attraverso la mostra”.

“Nell’occasione, verrà presentato un importante catalogo, che raccoglie le opere degli artisti in mostra e illustra tutti i momenti salienti del progetto artistico – culturale – spiega il presidente dall’Associazione Culturale LejoRoberto Di Giampaolo– Il progetto è iniziato a maggio con la selezione, operata da una qualificata commissione, degli studenti provenienti dai lucei artistici di Pescara (MIBE), di Vasto (Pudente-Pantini), di Sulmona (Gentile Mazara) e di Teramo (Montauti). Agli elaborati degli studenti selezionati è stata dedicata una speciale sezione, all’interno del sopracitato catalogo. La Mostra, verrà presentata dal professor Sandro Melarangelo, illustre Maestro d’Arte e dal Presidente dell’Associazione Lejo, Roberto Di Giampaolo. Ci sarà ampia partecipazione di tutti i soggetti coinvolti, a partire dai Licei Artistici, con la presenza di Dirigenti Scolastici, insegnanti e tanti studenti che quest’anno hanno aderito numerosi al progetto dando, con il loro entusiasmo, un nuovo slancio al movimento artistico abruzzese. Ci saranno, inoltre, presenze istituzionali di esponenti di rilievo degli Enti che hanno patrocinato la manifestazione. La mostra resterà aperta fino al 10 settembre”.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli