The news is by your side.

Al Parco Gran Sasso un incontro sulla conservazione del lupo

42

L’Aquila. Il Servizio Scientifico del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nell’ambito del progetto Life MIRCOlupo organizza una giornata di confronto sul tema “Il randagismo e vagantismo canino e la conservazione del lupo”. lupoL’incontro oggi, a partire dalle 9.30, ad Isola del Gran Sasso, presso il polo culturale del Parco, e trattera’ di tematiche legate alla biologia e all’ecologia del lupo, alla consistenza del randagismo e del vagantismo canino nell’area protetta e alle tecniche di rilevamento dell’ibridazione cane/lupo negli aspetti genetici e fenotipici. Si parlera’ inoltre della gestione di tali ibridi, della minaccia delle esche avvelenate e dell’importante ausilio rappresentato in tal senso dai Nuclei Cinofili Antiveleno, oltre che delle procedure di accertamento dei danni da canidi, con la presentazione dei dati rilevati sul territorio dai veterinari del Parco. Tematiche – scrive l’Ente in una nota – tutte di vivo interesse sulle quali relazioneranno, dopo il saluto di apertura del direttore del Parco, Domenico Nicoletti, i tecnici Federico Striglioni, responsabile del Servizio Scientifico, Nicoletta Riganelli, Luigi Molinari, Mia Canestrini, Davide Pagliaroli, Umberto Di Nicola, Monica Di Francesco e Franca Adriani. Il progetto LIFE “MIRCOlupo” viene attuato nel territorio del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e in quello del Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, che ne e’ beneficiario capofila, e si propone di assicurare migliori condizioni di conservazione per il lupo agendo, in particolare, sui cani vaganti e randagi che alimentano gravi minacce.

Articoli più letti

Ultimi articoli