The news is by your side.

Aeroporto d’Abruzzo, primo educational con gli operatori turistici e i giornalisti russi

1

Pescara. “Malgrado il differimento dello start del Mosca-Pescara a causa delle contingenze di natura economico-politica che stanno attanagliando l’area russa – ha detto Lucio Laureti, presidenteSaga –  la Saga, in collaborazione con il Centro estero delle Camere di commercio d’Abruzzo, ha accolto il primo educational con operatori e giornalisti russi, a supporto della destinazione Abruzzo e a testimonianza dell’avvio del programma”. La stampa e gli operatori russi sono atterrati sul suolo pescarese lo scorso sabato, con un calendario ricco di iniziative itineranti con tappe sull’intero territorio abruzzese. In programma un ciclo di visite guidate a carattere eno-gastronomico, turistico, business che termineranno sabato 24 maggio. Il programma prevede una tavola rotonda presso l’Aeroporto d’Abruzzo aeroporto-Pescaracon esponenti delle associazioni di categoria. Gli utenti che sceglieranno questi itinerari potranno così recepire le bellezze e le attrattive del territorio regionale e, dunque, contribuire alla diffusione della conoscenza del prodotto Abruzzo come meta turistica ricca e diversificata. I recenti avvenimenti in Ucraina e, in primo luogo, le sanzioni commerciali imposte dai governi europei nei confronti della Russia hanno indotto il tour operator Intourist a differire l’avvio del volo Mosca – Pescara. Ma il dinamico lavoro congiunto  con istituzioni e operatori abruzzesi hanno tuttavia indotto Intourist a proseguire la vendita dei pacchetti turistici che prevedono permanenze e pernottamenti in Abruzzo.

Articoli più letti

Ultimi articoli