The news is by your side.

Ad ottobre il primo raduno del Battaglione Alpini L’Aquila

15

L’Aquila.adunata alpini (40) Dal 7 al 9 ottobre il capoluogo di regione ospitera’ il primo Raduno “Ricordando il Battaglione Alpini L’Aquila”. “Ricordare il Btg. Alpini L’Aquila” – scrice in una nota il comitato organizzatore – e’ un dovere, da parte della citta’ dell’Aquila. Costituito il 14.3.1935 il reparto a reclutamento prevalentemente regionale e per di piu’ con il nome della citta’ dell’Aquila, fu un giusto riconoscimento del contributo di valore e di sangue dato dai soldati abruzzesi nella prima guerra mondiale. Nel secondo conflitto mondiale il Btg. Alpini L’Aquila combatte eroicamente sul fronte greco albanese e russo e nella guerra di liberazione. Il primo settembre 1975 si trasferisce da Tarvisio, ove si era stanziato dal 1948, a L’Aquila. Il Raduno – spiegano gli organizzatori – non sara’ soltanto una sfilata di penne nere, ma, una manifestazione solenne, celebrativa e commemorativa delle gesta eroiche degli uomini del Btg. Alpini L’Aquila. Le Sezioni ANA con i suoi Gruppi rappresentano un modello ben strutturato ed efficiente e, sempre pronte per interventi di fattivo soccorso nelle molteplici calamita’ naturali. Abbiamo avuto l’ennesima riprova al terremoto di Amatrice per la loro tempestivita’ e per la loro umanita’. Le vicende luttuose di Amatrice – prosegue la nota – hanno senza dubbio colpito tutta la popolazione aquilana, memore di siffatte tragedie. Il Comitato Organizzatore del primo Raduno non ha avuto esitazione nel proseguire nell’organizzare l’evento, forte degli alti contenuti e degli alti messaggi che il primo Raduno porta con se’. Oltre ad onorare il Btg. L’Aquila, “Amatrice” sara’ nei cuori di tutti gli Alpini con gesti di sincera solidarieta’. Nella Basilica di San Bernardino, sabato 8 Ottobre, alle ore 19.15, nella Messa Solenne, gia’ in programma, a suffragio dei caduti e degli Alpini che sono andati avanti ricordera’ e commemorera’ le vittime del Sisma del 24 agosto. I gesti di solidarieta’ continueranno con la raccolta fondi nella serata organizzata con la Societa’ dei Concerti Bonaventura Barattelli, sabato 8 ottobre alle ore 21.00 all’Auditorium del Parco, in occasione del Concerto offerto dall’Orchestra “Gli Archi del Cherubino” . L’iniziativa e’ dei giovani del Rotaract che saranno coadiuvati dagli Alpini Aquilani. E alla frase posta come titolo: ‘Perche’ gli italiani amano gli Alpini’ – si legge infine nella nota – il giornalista e scrittore Egisto Corradi rispondeva a questo interrogativo scrivendo: ‘Perche’ sono gente seria’.

Articoli più letti

Ultimi articoli