The news is by your side.

No ad aumento A24 e A25, Marcozzi: dove il Pd delle chiacchiere ha fallito il M5S trova soluzione per l’Abruzzo

0

L’Aquila. Niente aumento dei pedaggi per A24 e A25: è stato infatti raggiunto, qualche ora fa, tra Strada dei Parchi e Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, l’accordo di intesa per il rinvio degli aumenti riguardanti i pedaggi autostradali.

Ad esprimere soddisfazione in merito è Sara Marcozzi, consigliere e capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Regione Abruzzo.

“Dove il Pd delle chiacchiere ha fallito”, sottolinea la pentastellata, “il MoVimento 5 Stelle e il ministro Danilo Toninelli trovano soluzioni per il bene degli abruzzesi. È stato infatti bloccato ancora una volta l’aumento del 19% dei pedaggi”.

“Dopo l’esame del Cipe”, precisa la Marcozzi, “il nuovo Pef, scaduto nel 2014 e che il ministro Pd Delrio non ha mai rinnovato, è stato trasmesso a Bruxelles e prevede lavori, da subito, per la messa in sicurezza definitiva antisismica con un Piano stralcio fino a 722 milioni di euro in tre anni”.

“A questo punto mi domando”, prosegue il consigliere regionale del M5S, “dov’erano sindaci e parlamentari del Pd, che hanno manifestato negli ultimi mesi al Ministero dei Trasporti, quando potevano raggiungere i risultati che sta invece ottenendo il MoVimento 5 Stelle? E soprattutto”, conclude, “avranno il coraggio di continuare a manifestare?”.

Articoli più letti

Ultimi articoli