The news is by your side.

A14: da venerdì riaperta ai mezzi pesanti la galleria Castello sul tratto autostradale tra Marche e Abruzzo

3

Pescara. Sara’ riaperta anche al traffico pesante la galleria ‘Castello’ dell’A14, in direzione sud, nel comune di Grottammare, interessata lo scorso 23 agosto dall’incendio di un mezzo pesante che l’ha gravemente danneggiata. Da quella notte, il tratto autostradale al confine tra le Marche e l’Abruzzo e’ stato interessato da chiusure al traffico e lunghe code, appesantite dal controesodo dei vacanzieri provenienti dal sud.

Venerdi’ scorso, alla vigilia dell’ultimo weekend di agosto, la societa’ Autostrade ha consentito il passaggio del traffico leggero in direzione sud grazie a un mini-tunnel costruito all’interno della galleria danneggiata. Un modo per lasciare la doppia corsi a coloro che viaggiano in direzione Pescara-Bologna.  Per il traffico pesante verso sud, invece, il consiglio era di transitare via Roma per evitare le uscite obbligatorie prima della galleria ‘Castello’.
Da due giorni e’ ripreso lo scambio di carreggiata all’interno della ‘Castello’ nord, transitabile anche per i mezzi pesanti e gli autobus. Le code, in entrambe le direzioni, oggi non hanno superati i 3 chilometri.

Nella galleria danneggiata proseguono i lavori per consentire anche al traffico pesante diretto a sud di attraversarla. Venerdi’ e’ in programma un’apertura provvisoria, in attesa del completamento dei lavori previsti dalla societa’ Autostrade entro fine ottobre.
Si lavora senza sosta, approfittando in particolare delle ore in cui cala il volume di traffico. La parziale ripresa dell’operativita’ dell’A14 ha in parte decongestionato la statale 16, su cui nei giorni scorsi si e’ riversato parte del traffico leggero, oltre a quello pesante su percorsi brevi.

Un impatto molto significativo, che ha causato disagi importanti. “I segni di una viabilita’ da riconsiderare”, dicono gli industriali di Ascoli Piceno e Fermo, che hanno chiesto alla Regione Marche un tavolo urgente, sul quale affrontare due temi in particolare: la terza corsia dell’A14, che manca da Porto San Giorgio a scendere verso sud, e l’ammodernamento e il completamento della strada Mezzina, nel Piceno.

Articoli più letti

Ultimi articoli