The news is by your side.

A Terni stavolta è monologo Panthers: terza vittoria su tre

6
Roseto degli Abruzzi. La prima delle due trasferte ravvicinate sorride alle Braderm Panthers Roseto, che a Terni si impongono per 47-70 infilando il terzo successo in altrettante partite di seconda fase. Una gara completamente diversa, come ci si aspettava, dal precedente scontro diretto del 17 aprile, sempre comandata dalle ragazze allenate da coach Franco Ghilardi (sempre prive di Scoglia e Di Giandomenico) che spingono forte sull’acceleratore nei primi 15 minuti e poi mantengono sempre il controllo della sfida.
Terni parte bene in attacco e rimane aggrappata al punteggio nei primi minuti, ma le Pantere stavolta prendono immediatamente le misure ai canestri umbri, e colpiscono a ripetizione: grazie ai canestri di Staseliene e Garcia Leon il vantaggio arriva in doppia cifra già dopo cinque minuti, e lo splendido coast to coast di Servadio porta a 25 i punti delle biancazzurre nel miglior primo quarto giocato in questa seconda fase.
La costante di questa poule promozione sono le sfuriate offensive di Roseto, e anche a Terni il copione si ripete: con quattro triple di una incontenibile Marcella Filippi, e un’esemplare circolazione offensiva che produce sempre tiri puliti, le Braderm Panthers volano oltre i 20 punti di vantaggio a metà del secondo quarto, ponendo già una seria ipoteca sulla partita. E nonostante le biancazzurre chiudano il parziale con una serie di palle perse, i punti di margine a metà gara sono comunque 18 (e poi diventano 16 per l’assegnazione nell’intervallo di un canestro di Testasecca sfuggito agli arbitri).
Al rientro dagli spogliatoi non è la Roseto scintillante dei primi minuti, ma la partita resta in ampio controllo nonostante Terni, con Zarina in evidenza, si riporti fino al -12. Le Braderm Panthers però fanno la voce grossa sotto canestro, con l’high stagionale di Garcia Leon (20 punti) e il buon impatto di Lunadei, chiudendo in scioltezza la partita sul +23 e guardando con ottimismo alla fondamentale trasferta di sabato ad Aprilia: in caso di vittoria, Roseto resterebbe sola al comando della classifica.
LANINI PINK BASKET TERNI-BRADERM PANTHERS ROSETO 47-70 (13-25; 23-41; 41-55)
TERNI: Zarina 16, Quarta, Margaritelli 6, D’Angeli, Bonaccini 2, Paolucci, Maglio 9, Ricci, Keshi 8, Bartoli, Jankovic 4, Testasecca 2. Coach: Piermarini.
ROSETO: Marini, Servadio 5, Staseliene 10, Lucente 4, Filippi 14, Garcia Leon 20, Rospo, De Vettor 7, Lunadei 6, Azzola 4, Montelpare, Schena. Coach: Ghilardi.
POULE PROMOZIONE-3°GIORNATA
Lanini Pink Basket Terni-Braderm Panthers Roseto 47-70
Stella Azzurra Roma-Basket Roma 58-57
Virtus Aprilia-San Raffaele Roma stasera
CLASSIFICA
Braderm Panthers Roseto 6
Virtus Aprilia 4*
Stella Azzurra Roma 4
San Raffaele Roma 2*
Basket Roma 0
Lanini Pink Basket Terni 0
*=una partita in meno
PROSSIMO TURNO
Virtus Aprilia-Braderm Panthers Roseto sabato ore 18:00
San Raffaele Roma-Stella Azzurra Roma sabato ore 20:30
Basket Roma-Lanini Pink Basket Terni domenica ore 15:30

Articoli più letti

Ultimi articoli