The news is by your side.

A Pescara tutto pronto per Quattrozampexpo: appuntamento il 6 e 7 novembre al Porto turistico

149

Pescara. Si è svolta stamattina nella sala giunta del Comune di Pescara, la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Quattrozampexpo in programma sabato e domenica prossimi, 6 e 7 novembre 2021, al Porto turistico Marina di Pescara. La manifestazione è promossa dall’assessore Nicoletta di Nisio, assessorato alla tutela del mondo animale del Comune di Pescara e dalla Camera di Commercio Chieti Pescara, ed è curato dall’associazione Vae Victis.


Saranno due giornate interamente dedicate all’animal-cultura, non una semplice fiera espositiva, ma un momento di incontro, conoscenza e sviluppo per poter creare una cultura sugli animali da compagnia che da anni, ormai, rappresentano a tutti gli effetti dei componenti della famiglia e vengono amati, curati e coccolati come meritano.

Quattrozampexpo è un evento al quale abbiamo voluto partecipare in maniera attiva – ha dichiarato l’assessore Nicoletta Eugenia Di Nisio – perché da un lato consente di ribadire l’importanza dei nostri amici a quattro zampe, dall’altro offre l’opportunità di sensibilizzare la popolazione su una serie di tematiche, come quella delle adozioni o della Pet Therapy e del resto, gli animali sono sempre al nostro fianco, accompagnandoci e sostenendoci sia nei momenti belli che in quelli più difficili. Ne abbiamo avuto un’esperienza concreta nei periodi di lockdown, quando molti cani, gatti e altri animali hanno rappresentato una compagnia fondamentale per i bambini, gli anziani, le persone sole e, più in generale, per le persone che hanno dovuto affrontare l’isolamento. Quello della tutela degli animali è un settore nel quale credo fermamente e sul quale l’amministrazione sta lavorando molto, così come sono tante le iniziative che ancora vogliamo mettere in campo.

Nel corso di #4ZampExpò2021 previsti spazi per la formazione e l’informazione, sia degli esperti del settore che della cittadinanza, grazie a una tavola rotonda dal titolo “Il rapporto uomo-animale nell’era Covid” in programma sabato dalle ore 10.30 e la cui apertura dei lavori sarà affidata all’assessore alla Tutela del mondo animale Nicoletta Di Nisio e che vedrà la presenza del vicepresidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Pescara Mario Della Torre, del direttore sanitario dell’Ospedale H24 Salvatore Gissara e lo psicoterapeuta Fabio Gardelli, che presenterà un approfondimento sulla bilancia coevolutiva e sull’aiuto reciproco tra uomo e animale, tematiche afferenti alla Pet Therapy.

Domenica, dalle 10 alle 13 saranno presenti esperti e medici in rappresentanza di Aicad, Centro Polifunzionale Harmonia&Simbiosi Aps, Centri cinofili Abruzzesi, Abruzzo K9 e Associazione professionale nazionale educatori cinofili. In programma anche un focus sul Progetto Neuro Evolution Changing, a cura dello psicoterapeuta Fabio Gardelli, del medico veterinario comportamentista Laura Marchionne e del dog trainer Alessandro Franceschelli. Due inoltre gli appuntamenti molto amati dalubblico: i concorsi The Best Cat e The Best Dog. Il primo, in programma sabato 6 novembre dalle 10 alle 12, vedrà i felini di ogni razza, ma anche meticci, sfilare davanti a una giura composta da pet lovers adulti e bambini che decreteranno i vincitori delle categorie: Best in show, Best in variety, Best cucciolo, Aristo-gatto, Pelosone e Tale e quale. Domenica 7 novembre, dalle 15.30 alle 18.30, sarà invece la volta della mostra canina amatoriale, durante la quale i pelosi partecipanti si contenderanno i titoli di: Best in show large size, Best in show small size, Pelosone, Baby handler, Tale e quale e Outsider. Le iscrizioni ai due concorsi saranno aperte fino al giorno stesso dell’evento, per una partecipazione massima di 100 gatti e 100 cani.

Quattrozampexpo sarà aperta sabato 6 e domenica 7 novembre dalle 9 alle 20 e l’accesso sarà riservato ai possessori di green pass, come da normativa vigente. Con il biglietto d’ingresso (disponibile su http://www.quattrozampexpo.it/biglietto o direttamente nel polo espositivo) i partecipanti sosterranno l’animal-cultura e Quattrozampexpo.

Articoli più letti

Ultimi articoli