The news is by your side.

A Pescara la Festa dei parchi si trasforma in giornata antifascista e delle libertà civili

6

Pescara. Tante le iniziative, le associazioni e i partner di questa straordinaria giornata di socialità a cura dell’assessorato a Parchi e Verde Pubblico Cittadino  che ha fatto da contenitore sia alla giornata antifascista e per le libertà civili, A Pescara la libertà conta, che si è svolta ieri pomeriggio al Parco di Villa De Riseis (voluta dall’Amministrazione comunale con ANPI, Arci e Arci Gay, CGIL Pescara, Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, il PD, Articolo 1, il Fronte Sovranista Italiano, Italia Nostra, i sindacati di base Cobas e Usb, le associazioni Soha,

Collettivo Studentesco di Pescara, 360 gradi, Italia Nostra, On the Road, Artisti per il Matta, Pescara Punto Zero) e la cerimonia finale del Premio nazionale ‘TURISMI ACCESSIBILI  (Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere’ bandito dalla onlus abruzzese Diritti Diretti, che si è svolta presso il ‘Parco dei Sogni’ di Pescara.

Articoli più letti

Ultimi articoli