The news is by your side.

A Castel di Sagro verrà allestita una mostra di opere realizzate dagli studenti della scuola primaria e secondaria. Ecco come presentare le loro creazioni

19

Castel di Sangro. Dal 15 al 29 febbraio sarà allestita presso la Pinacoteca Patiniana una mostra di opere realizzate da bambini e ragazzi frequentanti la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. Le creazioni potranno comprendere disegni, sculture, progetti, lavoretti eseguiti a mano e altro l’importante è che siano facilmente trasportabili ed adatti alle stanze della Pinacoteca.

La mostra, che vede la collaborazione delle scuole del territorio, è un progetto di educazione e socializzazione coordinato dalla Dott.ssa Monica Le Donne e sostenuto dall’associazione Autismo Abruzzo Onlus con l’obiettivo di far partecipare alle creazioni bambini e ragazzi con diversità (disturbo dello spettro autistico e altre tipologie di disabilità) con il contributo integrativo delle creazioni di alunni normodotati. Uno degli obiettivi è mettere in luce la ricchezza della diversità che si esprimerà proprio nelle opere realizzate dai ragazzi,  protagonisti ed artisti di un mondo ancora poco conosciuto.

Saranno ammesse tutte le opere realizzate da bambini e ragazzi frequentanti la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado i cui genitori avranno sottoscritto il modulo per il consenso all’iniziativa e effettueranno la consegna dell’opera con nome e descrizione entro il 10 febbraio.

Iniziativa di promozione sociale con finalità di integrazione, socializzazione ed espressione creativa indirizzata primariamente a bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico aperta alla partecipazione di tutti coloro che abbiano volontà di regalare la propria fantasia creativa. “Piccoli Grandi Artisti” sarà la mostra che ci guiderà nella simpatica e stupefacente fantasia dei piccoli!

Le creazioni potranno essere consegnate presso la Pinacoteca Patiniana all’attenzione della Sig.ra Cinzia Mattamira oppure presso lo studio della Dott.ssa Monica Le Donne.

Articoli più letti

Ultimi articoli