The news is by your side.

A Cantone la “corrida” con il toro allo spiedo, appuntamento gastronomico fissato per sabato

4

Cantone.  A Cantone si degusterà il “Toro allo spiedo”. Dopo il successo delle precedenti edizioni torna il “Toro allo spiedo”, evento gastronomico divenuto ormai appuntamento fisso, che animerà, per il terzo anno consecutivo, la serata di sabato, dalle 20 a Cantone, frazione di Introdacqua (L’Aquila),  nell’ambito della Festa in onore della Madonna del Rosario. Sarà cucinato intero sulla brace un bovino adulto, di circa 2 anni del peso di 320 kg, di razza marchigiana prodotto sotto la tutela del marchio Igp Vitellone Bianco dell’Appenino centrale, una delle più pregiate razze allevate in Abruzzo.  <La preparazione prevede una cottura del toro sulla brace per 20 ore. Sarà possibile degustare una carne tenerissima e saporita, grazie anche alle diverse temperaturunnamed di cottura.Si comincerà con 80 gradi per le prime 3 ore, passando a 180 gradi per le successive 10 ore, per arrivare gradualmente a 230 gradi a fine cottura> afferma Claudio Spinosa Pingue del Gruppo Pingue, che ripropone la manifestazione all’insegna della valorizzazione dei prodotti genuini in collaborazione con il comitato festeggiamenti della Madonna del Rosario di Cantone di Introdacqua. Durante la serata saranno allestiti stand gastronomici per assaporare tipicità locali ed eccellenze del territorio peligno  <Una manifestazione che ogni anno cresce sempre più, diventando un appuntamento in cui viene proposto un prodotto genuino e prelibato> aggiunge Claudio Spinosa Pingue del Gruppo Pingue. <Questo a dimostrare l’attenzione e la cura che gli allevatori del centro Abruzzo mettono nel loro lavoro e nella produzione di questo particolare tipo di carne. Un modo per promuovere il territorio e valorizzarne le professionalità oltre che la bontà dei prodotti>. La serata sarà allietata da pizzica e taranta salentina eseguite dal gruppo musicale “I Sud Folk”.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli