The news is by your side.

Positivi anche i familiari dell’abruzzese morto a causa della variante brasiliana

1.139

Francavilla al Mare. Positivi alcuni dei familiari dell’uomo di Francavilla al Mare risultato positivo alla variante brasiliana del Coronavirus e morto nei giorni scorsi all’ospedale di Chieti. Lo fa sapere il sindaco della città, Antonio Luciani, annunciando che sta “collaborando con la Asl che è alle prese con il tracciamento di tutti i contatti della famiglia in maniera capillare”.

“I familiari” spiega Luciani “sono in isolamento domiciliare sotto costante monitoraggio. Li ho ì sentiti, sono in buone condizioni e sono loro vicino, come a ogni concittadino alle prese con questa brutta bestia. La variante è stata accertata solo poco fa e purtroppo dopo il decesso del cittadino, che era rientrato da poco da una struttura riabilitativa a Perugia ed è morto nei giorni scorsi all’ospedale di Chieti. Ieri è stato accertato che si trattava della variante brasiliana, che appare essere tra le più aggressive”.

Nell’esprimere “vicinanza a questa e a tutte le famiglie”, Luciani sottolinea che “questo episodio ci dimostra che non è giunto ancora il momento di abbassare la guardia”.

Articoli più letti

Ultimi articoli