The news is by your side.

Affetta da una malattia, 24enne si lancia nel vuoto dalla stanza dell’ospedale in cui era ricoverata

5

Pineto. Si lancia nel vuoto dal balcone dell’ospedale dove era ricoverata. E’ morta così B.M., una giovane donna di soli 24 anni originaria di Teramo. La tragedia ieri mattina alla clinica Sant’Agnese di Pineto. La donna ha atteso che la sua compagna di stanza si allontanasse per un momento per salire sulla ringhiera del balcone e lasciarsi cadere nel vuoto dal secondo piano. Inutile ogni tentativo di salvala, la giovane è morta sul colpo.

 

 

Nessun biglietto che potesse spiegare il motivo del triste gesto, tuttavia, secondo quanto si apprende, la 24enne era affetta da una malattia alle articolazioni per la quale era stata ricoverata all’ospedale di Teramo e poi trasaferita alla clinica Sant’Agnese per la riabilitazione.

Articoli più letti

Ultimi articoli