The news is by your side.

Accensione anticipata degli impianti di riscaldamento, il sindaco di Pescara firma l’ordinanza

139

Pescara. Scatta da oggi l’anticipazione del periodo di esercizio degli impianti di riscaldamento negli edifici pubblici e privati della città di Pescara. È l’effetto dell’ordinanza firmata questa mattina dal sindaco Carlo Masci, che interviene in deroga straordinaria al periodo che ogni anno è compreso normalmente tra il primo novembre e il 15 aprile dell’anno successivo, per una durata massima di 12 ore al giorno. Il Dpr 74/2013 consente infatti all’amministrazione di intervenire con propri provvedimenti in deroga, quando ve ne siano comprovate esigenze.

In questo caso il provvedimento è stato motivato dal brusco calo delle temperature registrato in questo ultimo periodo e dall’esigenza di adottare misure precauzionali utili a scongiurare rischi di raffreddamento, a beneficio particolare di bambini e anziani, di aumento potenziale di contagi da Covid-19 e quindi di congestionamento degli ospedali.

Articoli più letti

Ultimi articoli